Politica in materia di droga

Dagli anni Novanta la politica svizzera in materia di droga si basa sui quattro pilastri: prevenzione, terapia, riduzione dei danni e repressione. La politica dei quattro pilastri è nata quale misura contro le scene aperte della droga, allora presenti in numerose città svizzere, e che fecero notizia in tutto il mondo.

La politica dei quattro pilastri ha permesso di arginare in larga misura le scene aperte della droga. Inoltre secondo l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) dal 1993 è diminuito il numero di eroinomani e di morti per droga. Alcuni politici ritengono tuttavia che si debba rivedere la politica dei quattro pilastri poiché è mutato il consumo di droga. Negli ultimi anni è aumentato considerevolmente il consumo di cocaina e sul mercato sono apparse nuove droghe sintetiche. Inoltre oggi è frequente il consumo simultaneo di sostanze diverse (consumo misto).

Occorre anche aggiungere che, stando ai dati del 2014, uno svizzero su dieci fa uso regolarmente di canapa, contravvenendo alla legge sugli stupefacenti.

In futuro come dovrà evolvere la politica svizzera in materia di droga? Occorrono nuove leggi?

 

Suggerimento: informatevi sui quattro pilastri della politica in materia di droga. Di che cosa si tratta? Siete piuttosto a favore di un inasprimento della legislazione oppure addirittura per la legalizzazione di alcune sostanze?

 

Il tema trattato in Parlamento

Ambito di competenza delle Commissioni della sicurezza sociale e della sanità.

Dibattito: Iniziativa parlamentare: Legge sugli stupefacenti (Revisione) del Gruppo popolare-democratico.

Video del dibattito al Consiglio nazionale (Camera prioritaria). Intervento di Ignazio Cassis.

 

Video del dibattito al Consiglio degli Stati (seconda Camera). Intervento di Filippo Lombardi.

→ L’intero dibattito sull’iniziativa parlamentare in video e in versione stampabile.

 

Selezione di altri interventi e oggetti parlamentari

Postulato: Rilevazione statistica dell'attuale ripartizione dei costi tra i quattro pilastri della politica in materia di droghe di Verena Herzog (2016).

Mozione: Campagna di prevenzione del consumo di canapa. Un contributo importante alla promozione della salute di Andrea Martina Geissbühler (2015).

Domanda: Disassuefazione dagli stupefacenti di Andrea Martina Geissbühler (2014).

  

Ulteriori informazioni

 

Altri temi

Mobilità

Il Popolo svizzero è molto mobile. Secondo i dati del...

Politica in materia di droga

Dagli anni Novanta la politica svizzera in materia di droga...

Previdenza per la vecchiaia

In Svizzera l’età di pensionamento è di 65 anni per...

Esportazione di armi

A livello mondiale il commercio di armi è in piena...

Energia

A seguito della catastrofe nucleare di Fukushima del 2011, il...

Sfera privata

Il diritto alla sfera privata è un diritto fondamentale sancito...

  logo schwarz transparent Juniorparl - Una produzione dei Servizi del Parlamento

Go to top